domenica 5 maggio 2013

Le lettere straniere

Per presentare ai miei bimbetti le lettere straniere, ho inventato questa storia, che abbiamo anche drammatizzato. Il riferimento a Bosco Allegro è legato all'ambiente del libro di testo della classe.


In seguito abbiamo ritagliato e incollato sul quaderno le immagini seguenti e per ciascuna abbiamo formulato delle frasi che includessero parole con la lettera straniera rappresentata.



Questa è la pagina della W, così come è venuta sul quaderno.


Come conclusione del lavoro ho proposto una filastrocca per memorizzare le lettere straniere.
E' una "libera variazione" su un testo che ho trovato nel sito di Laura Properzi.



Nessun commento:

Posta un commento